Filtra per anno:



Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati



  • Dichiarazioni sostitutive di certificazione e dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà

    Sono dichiarazioni rese dall'interessato, comunemente note come “autocertificazione” . Si distinguono in due diverse tipologie:
    · dichiarazioni sostitutive di certificazione. Sono dichiarazioni sottoscritte dall'interessato e prodotte in sostituzione di un certificato, che possono riguardare tutte le ipotesi (stati, qualità personali e fatti) previste espressamente dall'art. 46 del DPR n. 445 del 2000 (al quale si rinvia per la conoscenza dell'elenco completo);
    · dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà. Sono anch'esse dichiarazioni sottoscritte dall'interessato, però concernenti stati qualità personali e fatti diversi da quelli oggetto di dichiarazione sostitutiva di certificazione, che siano a diretta conoscenza dell'interessato. La dichiarazione resa nell'interesse proprio del dichiarante può riguardare anche stati, qualità personali e fatti relativi ad altri soggetti di cui egli abbia diretta conoscenza.
    La relativa modulistica è reperibile su questo sito alla sezione Servizi online - Modulistica online
    Se si vuole scrivere una autocertificazione o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà cliccare su Autocertificazione nella sezione Servizi online di questo sito
     
    Responsabile della decertificazione:  Guerresi Patrizia, Responsabile dei servizi demografici del Comune di Sustinente. 
     
    Convenzioni-quadro sulla modalità di accesso ai dati anagrafici:   
    Non risultano convenzioni in essere per l'accesso diretto ai dati dei servizi demografici e di altri servizi. 
     
    Ulteriori modalità per la tempestiva acquisizione d'ufficio dei dati per lo svolgimento dei controlli
    Tramite posta elettronica: l'ente a cui è stata presentata l'autocertificazione invia la richiesta alla Pubblica Amministrazione titolare del dato
    Tramite PEC: : l'ente a cui è stata presentata l'autocertificazione invia la richiesta alla Pubblica Amministrazione titolare del dato

    Ultimo aggiornamento: 14/01/2014